Roberto L. Reyes Gaskin assiste emittenti e underwriters su un’ampia gamma di operazioni di equity e debito, in materia di public company representation ed Environmental, Social and Governance (ESG). 

Con doppia qualifica negli Stati Uniti e in Francia, Roberto L. Reyes Gaskin presta assistenza regolarmente su operazioni complesse e innovative, sia in Francia che a livello internazionale. Ha fatto parte per diversi anni del team di Milano dello studio, maturando esperienza in materia di raccolta di capitali su entrambe le sponde dell'Atlantico, in operazioni che coinvolgono emittenti francesi, italiani e altri emittenti non statunitensi.

Roberto L. Reyes assiste emittenti, underwriters, family office e fornitori alternativi di capitale, che operano in diversi settori industriali, quali:

  •  Retail e prodotti di consumo
  •  Energia e infrastrutture
  •  Gaming
  •  Media e entertainment

Presta assistenza in particolare su:

  • Operazioni di debt capital markets, incluse emissioni obbligazionarie high yield e investment grade
  • Operazioni di equity capital markets, incluse IPOs, aumenti di capitale con/senza diritto di opzione e collocazioni in forma accellerata (ABB)
  • Liability management, inclusi offerte pubbliche di acquisto, offerte pubbliche di scambio e consent solicitation
  • Direct lending
  • Operazioni di M&A con elementi di capital markets
  • Obbligazioni verdi e finanza sostenibile
  • Conformità con la regolamentazione della borsa americana, delle borse europee e buone pratiche di ESG

Roberto L. Reyes Gaskin assiste spesso i clienti nelle fasi più complesse del business. Nell’ambito del suo lavoro, ha prestato assistenza su diverse emissioni high-yield prime nel loro genere in varie giurisdizioni, nonché su prodotti finanziari innovativi e su misura. Attingendo alla sua sofisticata conoscenza transazionale e regolamentare, Roberto L. Reyes Gaskin assiste i clienti in relazione a una serie di tematiche ESG, comprese operazioni di finanza sostenibile.

Presta inoltre assistenza in tema di regolamentazione finanziaria per conto di banche, compagnie assicurative, società di recupero crediti e società di pagamenti in operazioni di capitale regolamentate e ordinarie, sottoscrizione e rinnovo di programmi MTN, reporting e consulenza su operazioni di capitale regolamentate dinanzi a Eurosystem e il Comitato di risoluzione unico.

Roberto L. Reyes Gaskin è membro del comitato di finanza sostenibile dell’AFME (Association for Financial Markets in Europe).

Recognition

Recognized as a Next Generation Partner and described as: ‘exceptionally smart, thorough and he was completely committed to achieving our success. He demonstrated deep knowledge of the product class and was as thorough in his analysis of our documents as he was impressive in leading negotiations.’ in The Legal 500 EMEA 2022

“Roberto Reyes Gaskin is efficient and diligent, always to the point. He has a good grasp of the big picture as well as focus on all the details. Most importantly, he is knowledgeable and abreast with the latest legal conditions in the capital market, at the same time willing to think out of the box.” The Legal 500 EMEA 2021

Alcune delle operazioni recenti di Roberto L. Reyes Gaskin riguardano la consulenza ai seguenti clienti: 

Debt Capital Markets – High Yield

  • J.P. Morgan in relazione all’offerta di obbligazioni senior secured da €200 milioni 6.625% con scadenza 2025 da parte di IM Group, la holding company del gruppo Isabel Marant, brand francesce del ready-to-wear di lusso e portfolio company di Montefiore Investments 
  • Evoca, produttore di macchine per il caffè professionali e portfolio company di Lone Star, in relazione all’emissione di obbligazioni senior secured a tasso variabile da €550 milioni con scadenza 2026 volte al rifinanziamento dell’indebitamento esistente
  • Credit Suisse, Banca IMI, Natixis e UniCredit in qualità di initial purchaser in relazione all’emissione high yield (Rule 144A/Reg. S) da parte di Guala Closures di obbligazioni senior del valore di €200 milioni con scadenza 2018 e obbligazioni senior a tasso variabile del valore di €275 milioni con scadenza 2019, nella prima emissione obbligazionaria diretta di una società Italiana non quotata dal Decreto Sviluppo dell’agosto 2012

Debt Capital Markets – Investment Grade

  • Total, compagnia energetica multinazionale, in relazione a: 
    • L’aggiornamento annuale del programma EMTN da €40 miliardi, inclusi i drawdown di obbligazioni garantite da €1,5 miliardi 1.491% con scadenza 2027 e da €1,5 miliardi 1.994% con scadenza 2032 
    • Il takedown delle obbligazioni SEC-registered, incluse le obbligazioni garantite da US$1,2 miliardi 2.829% con scadenza 2030 e da US$1 billion 3.41% con scadenza 2049 
    • L’emissione di obbligazioni perpetue fortemente subordinate del valore di €1 miliardo e l’offerta pubblica su obbligazioni perpetue esistenti 
  • Telefonaktiebolaget LM Ericsson, multinazionale telefonica svedese, in relazione all’emissione di obbligazioni senior del valore di US$1 miliardo 4.125% con scadenza 2020 (SEC-registered)
  • LyondellBasell Industries, società chimica multinazionale, in relazione all’emissione di obbligazioni garantite per un valore di €500 milioni 0.875% e scadenza 2026, e obbligazioni garantite da €500 milioni 1.625% con scadenza 2031(SEC-registered)

Equity Capital Markets

  • Atos, multinazionale francese attiva nel settore IT e consulenza, in relazione al blocktrade di azioni di Worldline collocate tramite una procedura di ABB per un ammontare di €2,6 miliardi, e nell’emissione di bond senior non garantiti da €500 milioni con scadenza 2024 convertibili in azioni di Wordline, provider di pagamenti quotato sulla borsa di Parigi (operazione premiata come Global Capital’s Structured Equity Deal of the Year)
  • Shandong Ruyi Technology Group, società cinese produttrice di abiti e tessuti, in relazione al collocamento di azioni per un valore di €105 milioni che rappresentano il 6.3% del capitale sociale della sussidiaria SMCP attraverso una procedura ABB, e di due emissioni, con relativo buyback, di obbligazioni garantite senior secured per un ammontare complessivo di €310 milioni convertibili in azioni di SMCP (operazione premiata come Global Capital’s Asian Equity-Linked Deal of the Year)
  • Salvatore Ferragamo in relazione all’IPO (Rule 144A/Reg. S) del valore di €378 milioni quotato su Borsa Italiana S.p.A.

Liability Management 

  • J.P. Morgan in qualità di dealer manager in relazione all’offerta pubblica di acquisto in contanti delle obbligazioni senior secured emesse da Haya Real Estate
  • SMCP, leader globale nel settore del lusso accessibile, in relazione alla procedura di consent solicitation verso i possessori delle proprie obbligazioni senior secured da €200 milioni 5.875% con scadenza 2023 concernenti gli obblighi informativi
  • Credit Suisse in relazione alla procedura di consent solicitation di Guala Closures verso i possessori delle proprie obbligazioni senior secured a tasso variabile da €510 milioni con scadenza 2021

Direct Lending

  • Tyman, società di ingegneria basata in UK produttrice di componenti per infissi e altre componenti per il settore delle costruzioni, in relazione alla modifica di un private placement da US$100 milioni sottoscritto precedentemente
  • Ipsen, società farmaceutica francese, in relazione al private placement da US$300 milioni volto a rifinanziare l’acquisizione di Clementia Pharmaceuticals
  • BNP Paribas in relazione al private placement da €140 milioni da parte di Unifrutti Financing, agribusiness cipriota attivo in Italia, Cile, Sud Africa e nelle Filippine
    Sustainable Finance
  • Digital Realty Trust, il data center real estate investment trust (REIT), in relazione all’emissione di obbligazioni garantite del valore di €300 milioni 0.125% con scadenza 2022, obbligazioni garantite da €650 million 0.625% con scadenza 2025, e obbligazioni garantite da €750 milioni 1.50% con scadenza 2030
  • Credit Suisse in relazione all’emissione di obbligazioni senior secured da €295 milioni 5.25% con scadenza 2022 e di obbligazioni senior subordinate da €185 milioni 7.375% da parte del gruppo di riciclaggio Paprec, nel primo green high yield bond lanciato in Francia
  • J.P. Morgan in relazione all’emissione obbligazionaria senior da €250 milioni 5.375% con scadenza 2022 da parte di ENCE Energía y Celulosa, produttore spagnolo di cellulosa e energia rinnovabile

Mergers and Acquisitions

  • Imerys, leader mondiale nelle soluzioni speciali a base di minerali per l'industria, nelle sue trattative esclusive per vendere il suo business High Temperature Solutions (HTS) a Platinum Equity
  • Advent International, in relazione agli aspetti di US securities law relativi all’offerta pubblica del valore di €1,9 miliardi per l’acquisto di Douglas Holding, rivenditore specializzato in profumeria e accessori quotato sulla borsa di Francoforte
  • FMC Technologies, società nordamericana produttrice di tecnologia per l’esplorazione e la produzione di idrocarburi, in relazione alla fusione da US$13 miliardi con Technip e la duplice quotazione su New York Stock Exchange e Euronext Paris
  • The Carlyle Group, gli azionisti di Moncler e di Moncler nel processo parallelo di quotazione e vendita che ha condotto alla cessione del 45% del capitale sociale di Moncler a Eurazeo

Financial Institutions/Financial Regulatory 

  • iQera/Louvre Bidco, società di servicing e investimento in crediti deteriorati leader in Francia e in Italia e detenuta in maggioranza da BC Partners, in relazione all’emissione di obbligazioni senior secured a tasso variabile del valore di €200 milioni e scadenza 2025
  • AEGON Funding Company in relazione all’offerta di un bond retail (SEC-registered) del valore di  US$925 milioni 5.10% con scadenza 2049 garantite da Aegon N.V., il primo strumento Solvency II-compliant implementato nel mercato statunitense
  • Abu Dhabi Islamic Bank in merito agli aspetti di regolamentazione finanziaria relativi all’offerta (Reg. S) del valore di US$1 miliardo di strumenti ibridi aggiuntivi di finanza islamica di classe 1 

Bar Qualification

  • Avocat (Paris)
  • New York

Education

  • LL.M. in European Community Law, Université de Paris II, Assas
  • JD, New York University School of Law
  • M.Sc., University College London
  • BA in Political Science, Columbia University

Languages Spoken

  • French
  • Italian
  • Spanish
  • Portuguese